ANNO 2023 GIORNO 23 DEL MESE DI APRILE – ASSEMBLEA DEI SOCI

Il giorno 23 Aprile 2023, presso la sede dell’Associazione “a riveder le stelle – Onlus per l’Africa, si é riunita in seconda convocazione, l’Assemblea dei Soci.
Presenti e partecipanti con delega, n° 71 Soci.
Per questo ringraziamo tutti gli Associati che direttamente od indirettamente hanno contribuito all’approvazione del Bilancio 2022, alla modifica dello Statuto (definitivo) e conferma degli organi di amministrazione.
Prima di poter procedere alla registrazione al RUNTS (Registro Unico Nazionale Enti Terzo Settore) era fondamentale fare un ulteriore aggiornamento e semplificazione dello Statuto, ora approvato.
E’ stato approvato il Bilancio 2022 e nell’occasione il dott. Martone ha rappresentato la possibilità di predisporre un progetto per un nuovo ambulatorio, da aprire in Tanzania, dove farà una visita esplorative nel mese di Luglio p.v.
Sono stati riconfermati i componenti del Consiglio Direttivo.

Nel frattempo é stata completata la costruzione di un pozzo in Camerun, località Mbanda, per la Comunità di Bot – Makak, completa di pannelli fotovoltaici, torre e deposito di alimentazione. Qui, festa grande, il giorno d’inaugurazione dell’impianto.

Qui in Mali, ove le donne “Tankoro” di N’Tonimba, Circolo di Kati (MALI), oltre ad iniziare un’attività di allevamento di bestiame, (con il contributo dell’Associazione per costruire le stalle), in uno spazio di circa 4 ettari di terreno, ha implementata l’agricoltura, inserendo la coltivazione di mais, banane, mango.

Un ringraziamento a tutti i Soci, con la speranza di poter proseguire nell’attività di supporto alle popolazioni africane.
NELLA PROSSIMA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, INDICA E FAI INDICARE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE, COME BENEFICIARIO DEL 5 PER MILLE
C.F. 92069790522

ASSOCIAZIONE “A RIVEDER LE STELLE – ONLUS PER L’AFRICA – 5 x 1000

Per il periodo finanziario Anno 2021, all’Associazione “a riveder le stelle – Onlus per l’Africa” é stato attribuito l’importo di €. 5.176,63, in data 16 Dicembre 2022.
Il presidente Volpi don Sergio, ringrazia gli Associati e tutti coloro che hanno voluto contribuire alle attività della Onlus.
I precedenti accrediti del 5×1000, sono stati tutti impegnati, come segue:


ANNO FINANZIARIO 2018 – PERVENUTO IN DATA 16-11-2020
PROGETTO: Mali – Corso di formazione per infermiere già tecnico senior in oftalmologia – BENEFICIARIO: Vincent De Paul.
Vincent dopo avere ottenuto la specializzazione é tornato alla sua attività infermieristica, con alta specializzazione, in Mali.

ANNO FINANZIARIO 2019 – PERVENUTO IN DATA 6-11-2020
PROGETTO: Camerun – Realizzazione di un pozzo presso Douala
BENEFICIARIO: Villaggio presso la Capitale (referente don Simon Biboun)

ANNO FINANZIARIO 2020 – PERVENUTO IN DATA 29-10-2021
PROGETTO: Mali – Realizzazione di un pozzo presso il Villaggio di Koulouba
BENEFICIARIO: Villaggio presso la Capitale Bamako (referente don Jean Joseph Fane).

DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE RICEVUTO DALLA ONLUS ANNI FINANZIARI 2018 – 2019 – 2020

ANNO FINANZIARIO 2018 – PERVENUTO IN DATA 16-11-2020
PROGETTO: Mali – Corso di formazione per infermiere già tecnico senior in oftalmologia – BENEFICIARIO: Vincent De Paul

ANNO FINANZIARIO 2019 – PERVENUTO IN DATA 6-11-2020
PROGETTO: Camerun – Realizzazione di un pozzo presso Douala
BENEFICIARIO: Villaggio presso la Capitale (referente don Simon Biboun)

ANNO FINANZIARIO 2020 – PERVENUTO IN DATA 29-10-2021
PROGETTO: Mali – Realizzazione di un pozzo presso il Villaggio di Koulouba
BENEFICIARIO: Villaggio presso la Capitale Bamako (referente don Jean Joseph Fane)

DONACI IL 5 X 1000

C.F. “…a riveder le stelle…” C.F.92069790522.

CHIUSA L’ASSEMBLEA ON LINE E TRAMITE INVIO POSTALE – VERBALE DEL C.D. DEL GIORNO 22 NOVEMBRE 2021

Il giorno 22 Novembre 2021, si é riunito il Consiglio Direttivo della Onlus “…a riveder le stelle…” per verificare e deliberare in merito all’assemblea dei Soci, tenutasi con il sistema doppio: On Line per chi ha un indirizzo Email e postale per coloro che hanno un recapito di residenza.
La partecipazione é stata nutrita, poiché su n.109 Soci aventi diritto (in regola con il rinnovo quota tessera), hanno partecipato n. 76 Soci.
Nonostante il Covid e l’impossibilità ad andare in Mali con i nostri medici ed infermieri, prosegue l’attività di aiuto, in Mali ed in Camerun.
In Camerun, a partire dall’anno 2018, sosteniamo l’ambulatorio medico, ove garantiamo lo stipendio ad un infermiere ed una levatrice.
Nel 2021, in un villaggio di Kay Liang, abbiamo finanziato la creazione di n. 1 pozzo per l’approvvigionamento idrico, oltre a fornire sostegno al parroco Biboum don Simon per l’acquisto di medicinali.
In Mali, nel mese di gennaio-febbraio é stata completata la recinzione di un orto, nella Commune Rurale di Kalabankoro.
Nel corso del 2021, abbiamo finanziato:
– Banankoro la realizzazione di un pozzo, arredato anche da un impianto fotovoltaico e dei servizi di distribuzione;
– consentito ad un infermiere (Vincent de Paoul) la partecipazione ad un corso in oftalmologia, in Camerun;
– finanziato (in corso di realizzazione) un ulteriore pozzo a Koulouba, in prossimità della Capitale;
– inviato il finanziamento per l’acquisto di nuovi banchi e materiale scolastico, alla scuola materna “Le Rose” di Kalabankoro.
In Mali il nostro riferimento é un parroco di Bamako, Fane don Jean Joseph (rientrato di recente in patria, proveniente da Padova).

AUGURI A DON SERGIO E RINGRAZIAMENTO PER LA SUA PREZIOSA ATTIVITA’ – DAL CAMERUN

Quale migliore augurio per la prossima medaglia d’oro, assegnata dal Concistoro del Mangia a don Sergio Volpi, “storico parroco di San Miniato e correttore della contrada della Lupa, in primissima fila nel volontariato e nell’aiuto ai disagiati“.

Dal Camerun scrivono i contadini di Edea, ringraziano Don Sergio per il nuovo pozzo di acqua potabile, costruito con i fondi della ODV “…a riveder le stelle…”

Tutte le foto che sintetizzano l’attività recente, saranno proiettate nel corso della cerimonia di Domenica 15 Agosto, nella chiesa della Santissima Annunziata.

La Parrocchia, gli amici e tutti coloro che lo conoscono, si uniscono alla festa.
Purtroppo non é possibile partecipare in massa, ma avremo occasione, nel mese di Settembre, organizzare una cena di festeggiamento e di ritrovo, ove sarà possibile.