Lettera ai Soci da Don Sergio – donazione del 5 x mille e rinnovo tessera

Nadjo con l'assistenza di Gianluca“… a riveder le stelle Onlus per l’Africa”
Sede legale, Via A.Moro, 4
53100 Siena

 

 

Presidente Don Sergio Volpi
Aiutiamo i Villaggi del Camerun e del Mali
Mail: arivederlestellesiena@gmail.com
Sito: a riveder le stelle Onlus Siena
Cell. don Sergio 334 1359982 Cell. Ivo: 347 072 4592

AI SOCI
“…a riveder le stelle – Onlus per l’Africa

Oggetto: Invito al 5×1000 e rinnovo tessera

Egregio socio, come sai la nostra attività di aiuto ad alcune realtà difficili in Mali ed in Camerun, si avvale delle donazioni dirette o tramite l’indicazione del 5 x mille nella denuncia dei redditi. Per questo ti saremo grati se vorrai anche nella prossima compilazione del modello Redditi Persone Fisiche (730 o CU), indicare come beneficiaria l’Associazione “…a riveder le stelle – Onlus per l’Africa”, indicando il nostro C.F. 92069790522.
Con l’occasione vogliamo farti partecipe dell’importanza del rinnovo della tessera a socio che oltre ad essere di supporto e gratificazione per i volontari e per quanti operano in quei territori,  ci consente a piccoli passi di crescere e programmare le attività coperte dalle disponibilità economiche.

Il rinnovo è previsto in €. 30,00 per i Soci Ordinari ed in €. 15,00 per coloro che superano il 75° anno di età.
Questo può avvenire tramite versamento nel c.c. dell’Associazione Iban: IT 15 E086 7371 8800 0000 1015 626 o tramite versamento presso la sede legale, in Via A. Moro n.4, ove ti sarà rilasciata ricevuta.
La tua condizione di tesseramento la puoi riscontrare entrando nel menu “Soci”

Con gratitudine ti porgo un sentito ringraziamento per quanto potrai fare.

IL PRESIDENTE

Don Sergio

GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA COMMEDIA DEI RINNOVATI NELLE SERATE DI SABATO 19 E DOMENICA 20 OTTOBRE

Essendo quasi a fine anno 2019, un ringraziamento a tutti i Soci e sostenitori per la sensibilità, l’aiuto costante ed in particolar modo, la presenza (per chi ha potuto) alle due serate ai Rinnovati, ove grazie all’Associazione teatrale “La Sveglia” hanno potuto apprezzare la passione degli attori che hanno allestito la Commedia “Alla Larga dai guai”.
L’incasso dei biglietti e degli sponsor, tolte le spese del teatro e dei vigili del fuoco, sarà ripartito tra le cinque Onlus che hanno aderito per la vendita dei biglietti.

NOTIZIE DALL’AFRICA
Lo staf medico e paramedico dell’Associazione sta predisponendo il programma per una nuova missione in Africa (Bamako in Mali), presumibilmente nel mese di Gennaio 2020.

In Camerun l’ambulatorio, che é assistito mensilmente per il pagamento dell’ostetrica, un infermiere e medicinali, ci ha proposto un progetto per l’illuminazione, mediante l’utilizzo di celle fotovoltaiche, della parte esterna dello stesso.
Siamo in attesa di avere il preventivo dell’intervento.

INFORMAZIONI ONLUS

Ogni donazione od ogni iscrizione a Socio é mensilmente registrata nell’apposite pagine del Sito: a riveder le stelle – Onlus per l’Africa.

Ad ogni donazione, viene dato un codice univoco: aa/mm/gg/iniziali nome e cognome.

Chi vuole può pertanto verificare nel Sito e dalle pagine della Home accedere sia nell’elenco Soci che nell’elenco delle Donazioni, individuando il rinnovo della tessera e/o l’eventuale donazione.

A tutti di nuovo grazie, con l’invito a chi vuole e non lo ha ancora fatto, a rinnovare la tessera che per noi é una fonte significativa importante di finanziamento delle attività da svolgere in Africa.

La gestione dell’Onlus non ha costi poiché svolta da volontari (ormai pensionati).
Gli oneri sostenuti derivano dalle spese per l’acquisto ed invio di apparecchiature, fornitura di medicinali, sostentamento di personale paramedico locale, trasferimento e soggiorno del nostro personale medico e paramedico.

GRUPPO TEATRALE LA SVEGLIA IN SCENA AL TEATRO COMUNALE DEI RINNOVATI NEI GIORNI 19 E 20 OTTOBRE 2019, CON LA COMMEDIA “Alla larga dai guai” – ADERISCE ALL’EVENTO LA ONLUS “…A RIVEDER LE STELLE…” Onlus per l’Africa.

I giorni 19 e 20 Ottobre 2019, il Gruppo Teatrale “La Sveglia” organizza, per due serate, uno spettacolo teatrale a favore di cinque organizzazioni di volontariato, compresa la Onlus della Parrocchia di San Miniato “…a riveder le stelle…” – Onlus per l’Africa.

La commedia si svolge in tre atti brillantissimi del commediografo inglese Derek Benfield, tradotti da Maria Teresa Petruzzi, per gentile concessione della MTP Concessionari Associati S.r.l. Roma L’obiettivo è come sempre aiutare il volontariato del territorio: il ricavato andrà infatti a favore delle cinque associazioni presso le quali si possono prenotare i biglietti ed é un’occasione per aiutare il volontariato passando una serata teatrale in serenità ed allegria.

FESTA PER I 50 ANNI DI SACERDOZIO DI DON SERGIO

Il prossimo 21 Giugno ricorre il 50° anniversario dell’ordinazione Sacerdotale di Don Sergio Volpi, attuale parroco della comunità dei fedeli in San Miniato alle Scotte con la chiesa dedicata al Corpus Domini.
I parrocchiani che intendono festeggiare con il parroco la giornata del prossimo 21 Giugno, uniti in questo a tutti coloro che hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare Don Sergio nella sua attività pastorale, sono invitati a comunicare la loro partecipazione.
Previsione:
21 Giugno: Celebrazione della messa feriale alle ore 18,00;
21 Giugno:Partecipazione ad una cena (presso una tavola calda locale, possibilmente, in base al numero dei partecipanti);
Nell’occasione dei festeggiamenti della ricorrenza, vorremmo donare a Don Sergio un’opera d’arte per arricchire la nostra chiesa in San Miniato

23 Giugno festa del Corpus Domini e festa della nostra parrocchia
– ore 11,15 messa solenne con proseguo festeggiamenti per i 50 anni di sacerdozio del nostro don Sergio;
– ore 18,00 sono celebrati i secondi Vespri, a cui seguirà un piccolo
rinfresco.Data l’importanza di questo appuntamento, sarebbe bene partecipare numerosi.

Per eventuali contatti:
a) tramite mail: parrocchiaminiatoscotte@alice.it
b) tramite “contatti” dell’Home Page del sito

RELAZIONE ATTIVITA’ IN MALI

RELAZIONE ATTIVITA’IN MALI 18-26 GENNAIO (a cura del dott. Martone Gianluca)

La missione è stata particolarmente stimolante e impegnativa in quanto aveva come obiettivo l’allestimento di un ambulatorio oculistico e di una sala operatoria da utilizzare per la chirurgia oculare presso l’Hopital de Gavardo – Koulikoro di Bamako.
I primi due giorni sono stati dedicati a inventariare, sistemare, predisporre e organizzare tutti gli strumenti ed i materiali (alcuni già presenti in Mali in quanto spediti nelle settimane precedenti, altri trasportati dai volontari stessi) con l’obiettivo di preparare gli ambienti per svolgere attività clinica e chirurgica.

Gennaio 2019 Patrizia misura il visus ad un giovane Maliano

Dal lunedì è iniziata l’attività clinica ambulatoriale presso l’Hopital de Gavardo con offerta di assistenza gratuita per tutti, adulti e bambini, che si sono presentati con problematiche a livello oculare.

(Patrizia esegue la misurazione del visus ad un giovane Maliano)

Presso l’Hopital de Gavardo, in tutta la settimana sono state svolte circa 300 visite, attraverso le quali sono state effettuate purtroppo numerose diagnosi oculari (le cause più frequenti di cecità sono risultate la cataratta, il glaucoma, le malposizioni palpebrali da tracoma, i traumi del bulbo oculare, le neoplasie oculari e le infezioni oculari gravi), prescritti (e quelli a disposizione regalati) numerosi occhiali e fornita terapia medica. Sono stati inoltre reclutati, attraverso anche la collaborazione del personale medico e paramedico locale (che anche in questo momento stanno lavorando a pieno ritmo per continuare la selezione dei pazienti), i casi chirurgici che poi sono stati sottoposti ad intervento nei giorni successivi. In totale sono stati effettuati circa 20 interventi, la maggior parte interventi per la cataratta molto avanzata, ma anche chirurgia palpebrale e pterigi, in soggetti adulti in anestesia locale e prevalentemente eseguiti con tecnica “moderna” di facoemulsificazione e impianto di lente pieghevole intraoculare.
Il lavoro delle equipe è stato finalizzato oltre che per gli interventi anche e soprattutto per la formazione del personale locale.

PHOTO-2019-01-25-11-03-22

Più di 10 interventi di cataratta sono stati effettuati con tutoraggio chirurgico del medico oculista locale che si è dimostrato entusiasta, capace e volenteroso di imparare la tecnica “moderna” mini-invasiva della chirurgia della cataratta. (Gianluca assiste Nadjo in un intervento)

PHOTO-2019-04-18-07-58-31

Qui grazie all’aiuto dell’autorità locali è stata organizzata una giornata di screening visivo e di ambulatorio delle patologie oculari insieme alla collaborazione di un medico oculista locale (Dott. David Goita).
In un giorno sono state effettuate più di 100 visite e purtroppo non è stato possibile visitare molti altri pazienti in attesa.

(Il gruppo di volontari al villaggio)

Continua a leggere RELAZIONE ATTIVITA’ IN MALI

RAGGIUNGIMENTO PROGETTI 2018

8 aprile 2019

Raggiungimento progetti 2018

CAMERUN 2018
1) Garantiamo la continuità e la funzionalità, all’Ambulatorio poiché occorre un’assistenza mensile di circa €. 550,00, che comprende un sostegno al Parroco Don Simone, gli stipendi di un infermiere professionale ed una levatrice.

MALI – Ottobre 2018
1) Raggiunto il primo obiettivo consistente nell’acquisto delle apparecchiature necessarie alla creazione di un ambulatorio oculistico, ove é possibile eseguire operazioni di cataratta. La speranza é di riuscire ad eseguire, ad ogni viaggio programmato, almeno 50 cataratte e seguire il decorso con assistenza da organizzare localmente.
2) Raggiunto il secondo obiettivo, é stato realizzato un pozzo con relative attrezzature, nel villaggio-quartiere di Same, in periferia di Bamako. Same è una parte del settore pastorale di Bajalan che si trova nella parrocchia del Sacro-Cuore della cattedrale di Bamako.
-Profondità del pozzo: mt. 50;
– Profondità dei tubi plastici da installare mt. 41.
L’Associazione ha contribuito con €. 3.500,00.

I volontari di Bamako tornano in Italia

26 Gennaio 2019

Ultimo giorno di operazioni, prima dei preparativi al rientro.

Questa mattina, lo staf medico ed il presidente dell’Associazione  “…a riveder le stelle…-Olus per l’Africa” dopo una lunghissima giornata di lavoro, i saluti ed i ringraziamenti ai medici ed infermieri “dell’Hòpital Mali Gavardod, Bamako – Koulikoro”, ove dal nulla hanno creato un ambulatorio oculistico ed addestrato personale locale, tornano in Italia.
Il giorno 18 Gennaio, mentre li accompagnavamo all’aereoporto di Fiumicino, noi autisti, “operai di supporto, rispettosi ed onorati”, abbiamo vissuto la loro gioia, i loro racconti le precedenti esperienze, anche drammatiche per le particolari condizioni ambientali, raccontate con la semplicità di un bambino felice.

Continua a leggere I volontari di Bamako tornano in Italia